1

cittametropolitana.ve.it
 
Home della navigazione
La navigazione nella Laguna Veneta
Contrassegni di identificazione natanti


NAVIGAZIONE LAGUNARE E INTERNA:

CONTRASSEGNI DEFINITIVI

In base all’art. 32 del Regolamento per il coordinamento della navigazione locale nella laguna veneta, per essere ammesse alla navigazione nella laguna veneta, ad eccezione delle acque portuali, le unità da diporto a motore non iscritte in pubblici registri (natanti da diporto), con potenza complessiva installata superiore a 7,36 kW (10 HP), devono essere munite di contrassegni di identificazione che permettano di risalire all'intestatario, responsabile della navigazione. I contrassegni hanno durata di otto anni dalla data di emissione o di convalida; sono soggetti a convalida non oltre tre mesi dalla scadenza, anche per via telematica.
I contrassegni di identificazione consistono in due targhe e sono contraddistinti da un medesimo codice alfanumerico: essi devono essere stabilmente applicati su ambedue i fianchi poppieri e mantenuti visibili.
I contrassegni portano su fondo bianco retroriflettente lettere e cifre di colore nero, di altezza pari a 10 cm e corpo proporzionato. Il codice alfanumerico è costituito dalla sigla LV e da un gruppo di numeri progressivo.
I contrassegni sono strettamente legati alla persona intestataria e non seguono le vicende giuridiche dell’unità. Gli stessi contrassegni permettono all'intestatario di navigare con differenti unità, assumendone la responsabilità. A tal fine, unitamente ai contrassegni, viene rilasciato al responsabile della navigazione un documento di accompagnamento in cui vengono riportati, oltre al codice alfanumerico, le sue generalità e le caratteristiche della e/o delle unità a cui sono applicati; esso deve essere sempre aggiornato e conservato a bordo da parte del conduttore, nonché esibito su richiesta delle autorità competenti.

Per richiedere i CONTRASSEGNI DEFINITIVI sopra indicati è necessario rivolgersi a SISTEMI TERRITORIALI spa, che svolge l’attività su incarico della Regione Veneto.  Si rimanda al seguente link, per ulteriori e più approfondite informazioni e per la presentazione delle richieste di rilascio:

http://www.sistemiterritorialispa.it/natantiispettorati/index.asp

Per la sola consegna della documentazione, da far pervenire agli Uffici di Mira (VE) Piazza IX Martiri nr. 1, l´utente può consegnare il plico presso le sedi di Sistemi Territoriali S.p.A., ai seguenti indirizzi:

Ufficio Relazioni con il Pubblico della Città metropolitana di Venezia - Sede di Mestre (Ve) 
tel. 041 2501259/1261 fax 041 2501258
Via Forte marghera, 191 - 30173 Mestre (Ve) 
Ricevimento: dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00
martedì anche dalle ore 15.00 alle ore 17.15 - previo appuntamento

 

Procedure per il rilascio di contrassegni provvisori d'identificazione per natanti da diporto a motore con potenza superiore a 10 hp (7,36 kw) e circolanti nella Laguna Veneta

 

Le persone fisiche o giuridiche che vogliono circolare occasionalmente nella Laguna Veneta, con natanti a motore con potenza installata superiore a 10 hp (7,36 Kw), per periodi non superiori a 30 giorni continuativi, devono presentare richiesta mediante il modello allegato, (debitamente compilato nella “Parte A” e “Parte B), con le stesse modalità previste per i contrassegni definitivi, alla Città metropolitana di Venezia - Area Logistica e Trasporti che provvede a consegnare direttamente un modello di contrassegni con relativa numerazione, che l’interessato provvederà a stampare ed esporre.
All’atto della presentazione del modello, i soggetti interessati devono consegnare la ricevuta dei versamenti di € 10,00 per diritti d’ufficio mediante le seguenti modalità:
  1. bonifico bancario sul conto bancario intestato a: Città metropolitana di Venezia - Servizio di Tesoreria – IBAN IT69T0200802017000101755752 UNICREDIT BANCA S.p.A. – Agenzia Mercerie dell’Orologio San Marco, 191 - 30124 Venezia con la causale : rilascio contrassegni provvisori;
  2. bollettino di conto corrente postale n. 17470303 intestato a: Città metropolitana di Venezia – Area Trasporti e Logistica – Servizio di Tesoreria – San Marco, 2662 – 30124 Venezia, con la causale: rilascio contrassegni provvisori;
  3. bonifico postale sul conto corrente postale intestato a: Città metropolitana di Venezia – Area Trasporti e Logistica – Servizio di Tesoreria - IBAN IT16K0760102000000017470303 –  con la causale: rilascio contrassegni provvisori;
  4. on line con carte di credito o altri sistemi di pagamento elettronico utilizzando il seguente link http://cittametropolitana.ve.it/pagamenti-on-line.html
I contrassegni hanno validità  di 30 giorni dal rilascio.

Si ricorda che:

  1. i contrassegni d’identificazione sono rilasciati:
    • alla persona fisica o giuridica, Responsabile della Navigazione;
    • alle persone fisiche, Responsabili della Navigazione dello stesso natante.
  2. Il Responsabile della Navigazione, al fine del rilascio del contrassegno d’identificazione, deve essere in possesso dei seguenti requisiti:
    • aver compiuto il diciottesimo anno di età
    • non essere interdetto legalmente o giudizialmente
    • avere la residenza, il domicilio, ovvero la sede legale in Italia ai sensi delle disposizioni del codice civile ovvero essere reperibile nei modi previsti dalla legge.

 

torna su

trasporti@cittametropolitana.ve.it - fax (0039) 041 2501256