1

www.cittametropolitana.ve.it
 
Home servizi pubblici
Su strada:
Trasporti pubblici non di linea su strada con autovetture, motocarrozzette e veicoli a trazione animale
Ruolo provinciale dei conducenti
Superamento dell'esame
Iscrizione per esame
Quesiti e dispensa
Certificazioni presso la C.C.I.A.A. di Venezia
Via d'acqua
SERVIZI PUBBLICI NON DI LINEA SU STRADA:

TRASPORTI PUBBLICI NON DI LINEA SU STRADA CON AUTOVETTURE, MOTOCARROZZETTE, E VEICOLI A TRAZIONE ANIMALE

La materia degli autoservizi pubblici non di linea - servizi di taxi e di noleggio con conducente effettuati con autovetture, motocarrozzette e veicoli a trazione animale  è disciplinata dalla legge-quadro 15 gennaio 1992, n° 21 e dalla legge regionale 30 luglio 1996, n° 22.

Non sono soggetti alla legge n° 21/92 ed alla L.R. n° 22/96 gli altri servizi di noleggio con conducente per trasporto di persone previsti dall'art. 85 del Codice della Strada, effettuati con:

  • a) autobus
  • b) motoveicoli ed autoveicoli per trasporto promiscuo o per trasporti specifici di persone, ivi comprese le ambulanze, sia di trasporto sia di soccorso per i quali è sufficiente disporre di licenza di rimessa di cui all'art. 86 TULPS e, nel caso di autobus, dell'attestato di capacità  professionale di cui al D.M. 448/91 e delle specifiche autorizzazioni comunali per singolo veicolo rilasciate in base agli appositi regolamenti.

Non è soggetta alla legge n° 21/92 ed alla L.R. n° 22/96 nemmeno l'attività  di locazione senza conducente prevista dall'art. 84 del Codice della Strada.

Le competenze assegnate dalla Regione alla Città metropolitana di Venezia consistono in:

  • 1) istituzione del ruolo dei conducenti di veicoli adibiti a servizi pubblici non di linea;
  • 2) iscrizione tramite esame al suddetto ruolo, con nomina della Commissione Tecnica di cui alla L.R. 22/96, per l'esame di idoneità;
  • 3) approvazione dei regolamenti comunali per l'esercizio dei servizi pubblici non di linea e loro modificazioni, e vigilanza sulla loro uniformità  per una maggiore razionalità  ed efficienza del servizio in ambito metropolitano, con nomina della Commissione Consultiva Provinciale competente ad esprimere pareri in merito per il Consiglio metropolitano;
  • 4) adozione di norme speciali per l'esercizio uniforme e coordinato dei servizi nelle aree ad intensa conurbazione;
  • 5) decisione dei ricorsi contro i provvedimenti comunali di revoca, sospensione e diniego delle licenze ed autorizzazioni.

Le competenze assegnate dalla Regione ai Comuni consistono nell'emanazione dei regolamenti di esercizio, adottati dal Comune ed approvati dalla Città metropolitana di Venezia, che devono comprendere il numero delle licenze taxi e autorizzazioni al noleggio con conducente, nonchè la disciplina dei servizi dal punto di vista dell'offerta, delle tariffe, etc.


RUOLO PROVINCIALE DEI CONDUCENTI

E' stato istituito dalla Provincia, ora Città metropolitana di Veneziadi Venezia presso la Camera di Commercio, Industria, Agricoltura ed Artigianato di Venezia, Rovigo Delta-Lagunare, in data 30.09.96.

L'iscrizione al ruolo della Città Metropolitana di Venezia è necessario per esercitare in qualsiasi forma l'attività  di conducente di veicoli in servizio pubblico non di linea, nonchè per acquisire la licenza per l'esercizio di servizio taxi o l'autorizzazione per l'esercizio di servizi di noleggio con conducente.


AMMISIONE ALL'ESAME PER ISCRIZIONE AL RUOLO

La domanda di ammissione agli esami per l’iscrizione al ruolo sono disciplinate sia dall'apposito regolamento approvato dal Consiglio Provinciale Metropolitano sia dal relativo bando d’esame annuale, ai quali si rinvia: per essere ammessi all’esame è necessario il possesso della patente di guida e dell'eventuale certificato di abilitazione professionale (solo per autovetture e motocarrozzette), non aver subito condanne per determinati reati, e aver assolto l'obbligo scolastico.

Sono previste tre sessioni d'esame all'anno, di cui viene data notizia mediante pubblicazione del relativo Bando su questo Sito.

Per la prossima sessione d'esame, la domanda di partecipazione deve  pervenire entro il termine indicato nel bando d’esame, utilizzando l’apposito modulo.

L'esame consiste in quesiti a risposta multipla predeterminata, l'idoneità  viene acquisita rispondendo correttamente ad almeno il 80% delle domande proposte.

La Commissione Tecnica predispone in anticipo i quesiti ed una specifica dispensa per la preparazione all'esame, che sono visionabili e stampabili direttamente da questo Sito.
 

AVVISO

A seguito del Decreto Dirigenziale del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti del 17/04/2013, per essere ammessi all’esame, il requisito professionale è sussistente se si è in possesso del certificato di abilitazione professionale, oppure, in alternativa della carta di qualificazione del conducente (CQC).


SUPERAMENTO DELL'ESAME

La Commissione determina l'esito delle prove e trasmette gli elenchi dei candidati risultati idonei allla Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Venezia, Rovigo e delta lagunare per l'iscrizione al ruolo.



CERTIFICAZIONI - CAMERA di COMMERCIO di VENEZIA

 

Trascorsi circa una decina di giorni dal momento in cui viene superato l’esame per l’iscrizione ai ruoli conducenti via terra, la visura di iscrizione per la provincia Città metropolitana di Venezia, è rilasciata dalla Camera di Commercio di Venezia, Rovigo Delta-Lagunare.
Per poter essere iscritti al Ruolo è necessario effettuare i seguenti pagamenti

  • € 168,00 per tassa di concessione governativa, sul c/c postale n. 8003 intestato alla Agenzia delle Entrate - Centro Operativo di Pescara - Tasse Concessioni Governative - causale “iscrizione ruolo conducenti via terra/via acqua”;
  • € 31,00 per diritti di segreteria, sul c/c postale n. 13405303 intestato alla Camera di Commercio di Venezia, Rovigo Delta-Lagunare - causale “diritti camerali iscrizione ruolo conducenti via terra/via acqua”.

Il costo per il rilascio della visura è di € 3,00.

Le visure di iscrizione vengono rilasciate presso gli Sportelli Certificati e Visure del Registro delle Imprese, esclusivamente presso le sedi camerali di Mestre, San Donà di Piave e Rovigo.

Per informazioni inerenti il rilascio della visura di iscrizione è possibile contattare l’ufficio camerale Albi e Ruoli – Venezia Mestre Via Forte Marghera 151 e-mail: info@dl.camcom.it

Per conoscere orari e indirizzi sedi camerali consultare il sito camerale http://www.dl.camcom.it

 

 

torna su

trasporti@cittametropolitana.ve.it - fax (0039) 041 2501256